Calvin Harris e R3hab con Burnin’

0
27

Anche Calvin Harris fa il suo debutto in questo mese grazie al nuovo singolo Burnin’, con la collaborazione del noto produtorre R3hab ed è estratto dal suo album “Motion”. In questo nuovo brano il producer/cantante si è orientato verso il genere electro-house senza inserire un testo cantato ma ha deciso di lasciare spazio al solo e incredibile suono dei suoi Synth. Eppure Calvin Harris si trova già nelle prime posizioni di molte classifiche anche “commerciali” presenti sul web e questo la dice lunga sulla sua bravura nel comporre  “capolavori” anche senza bisogno di un brano cantato da qualche artista di fama internazionale o dalla sua stessa voce.

Calvin Harris Burnin'

La scelta di questo brano forse è dovuta alla necessità di ricreare un singolo da “discoteca”, con assenza di voce ma con grande grinta in grado di movimentare una serata grazie ai diversi suoni elettronici!
Calvin Harris ha deciso di affidarsi alla casa discografica “Spinnin’ Records” già famosa nel mondo della electro-house grazie a tanti brani che hanno movimentato un numero infinito di serate (vedi Animals di Martin Garrix).
Forse è proprio per questo che al momento risulta il dj più pagato del 2014, grazie alla sua capacità di adeguarsi sia nel mondo dell’EDM come questo brano (che viene suonato principalmente nei club e nei speciali eventi come il Tomorrowland) oppure affermarsi sulle principali classifiche radiofoniche internazionali (come il recente brano “Blame” in collaborazione con Jonh Newman).

Questa canzone è un’estratto del suo (quarto) nuovo album “Motion” di Calvin Harris pubblicato il 4 Novembre con un totale di 15 canzoni. Ecco la tracklist:

1. “Faith” 3:39
2. “Under Control” (con Alesso featuring Hurts) 3:04
3. “Blame” (featuring John Newman) 3:32
4. “Love Now” (featuring All About She) 3:38
5. “Slow Acid” Calvin Harris 3:41
6. “Outside” (featuring Ellie Goulding) 3:47
7. “It Was You” (con Firebeatz) 3:44
8. “Summer” 3:42
9. “Overdrive” (con Ummet Ozcan) 4:51
10. “Ecstasy” (featuring Hurts) 3:41
11. “Pray to God” (featuring Haim) 3:52
12. “Open Wide” (featuring Big Sean) 3:07
13. “Together” (featuring Gwen Stefani) 3:38
14. “Burnin’” (con R3hab) 3:54
15. “Dollar Signs” (featuring Tinashe) 3:56

Bene detto questo vi lascio al nuovo “fiammante” video ufficiale della canzone su youtube! Buon Ascolto!